La prima facciata del Palazzo del principe Alliata di Villafranca

41280445_1756713874426813_9080870725690064896_n
La processione in onore di Santa Rosalia di autore ignoto (XVII-XVIII secolo)

Un importantissimo “documento” storico, oltreché artistico. Il dipinto è stato realizzato tra il XVII e l’inizio del XVIII secolo e rappresenta una processione in onore di Santa Rosalia per le strade di Palermo. Oltre a documentare l’uso delle vare barocche per le processioni (dette “cilii”), si individuano, con tanto di nomi dipinti sopra, alcune delle chiese e dei palazzi cittadini più importanti e rappresentativi del potere a Palermo. Per noi, una grande sorpresa ed emozione nel ritrovare una rappresentazione pittorica della prima facciata di Palazzo Alliata di Villafranca. Si tratta, verosimilmente, dell’originario edificio fatto costruire attorno al 1649 da Francesco Alliata e Lanza, terzo Principe di Villafranca e Duca di Salaparuta che, all’epoca pretore di Palermo, stabilì sul monumentale Piano d’Aragona (poi chiamata piazza de’ Bologna) la sua dimora cittadina.
L’opera fa parte della mostra dedicata a Santa Rosalia, “Rosalia eris in peste patrona”, a Palazzo Reale di Palermo.

41151251_1756713934426807_4111362658186297344_n
Palazzo del Principe di Villafranca, particolare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: