“Il golfo di Palermo” di Vincenzo Riolo

Il quadro è stato recentemente restaurato ed è tornato a fare bella mostra di sé a Palazzo Villafranca nella cornice della Sala in cuoio, il cosiddetto Fumoir. L’opera si attribuisce a Vincenzo Riolo, pittore palermitano vissuto tra la fine del XVIII e la prima metà del XIX secolo. Apprezzato come artista capace di fondere insieme gli elementi neoclassici alle suggestioni romantiche del suo tempo, in questo quadro il pittore riesce a cogliere le più piccole sfumature coloristiche del tipico paesaggio siciliano. La tela costituisce anche un importante documento iconografico degli edifici pubblici e privati siti sul lungomare della città di Palermo agli inizi dell’800.

"Il golfo di Palermo" di Vincenzo Riolo (primi anni dell'800)
“Il golfo di Palermo” di Vincenzo Riolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: