Stanza di Cuoio o “fumoir”

Fumoir
Il Fumoir

Interamente rivestita in cuoio pirografato e dorato, fu realizzato attorno alla metà del 1900 per volontà di Enrico Alliata e della moglie Sonia Ortuzar, come è possibile constatare anche dagli stemmi delle rispettive famiglie impressi nel cuoio. Arredato in stile Louis Philippe e adibito a stanza del fumo (fumoir), la Sala costituisce un unicum nel panorama delle dimore nobiliari palermitane, assieme al Salottino in cuoio di Palazzo Mirto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: