Salone Rosa

Sala Rosa
Sala Rosa

Dalla Sala dei Musici si accede alla Stanza Rosa, per il colore della tappezzeria alle pareti e chiamata anche “del baccarà” poiché utilizzata dai Principi e dai loro ospiti durante le serate natalizie per giocare al baccarà. Essa conserva ancora la moquette bianca a fiori rosa scuro, mobili d’epoca, argenti, ceramiche, porcellane, una vetrina con oggetti di produzione greca e romana frutto probabilmente delle ricerche condotte dall’archeologo Ettore Gabrici, marito in seconde nozze di Vittoria San Martino, merletti e ricami di fattura artigianale, ceroplastiche napoletane e un bellissimo ritratto della Principessa Anna d’Orléan, consorte di Vittorio Amedeo II Re di Sicilia dal 1713 al 1720, donato dal Re in persona in segno di amicizia ai Principi Alliata e unico nella storia della ritrattistica della famiglia reale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...